Aldo BARTOLETTI

Aldo BARTOLETTI

+++ INFO UTILIZZO MASCHERINA +++

Turismo post pandemia: “Necessario un grande sforzo comune”

Assessorato al Turismo
Turismo post pandemia: “Necessario un grande sforzo comune”

Le conseguenze della pandemia da COVID-19 non risparmiano l’economia e, quindi, il settore turistico, suscitando tanta preoccupazione tra gli operatori turistici, i lavoratori e tutte le attività dell’indotto.

La stagione turistica della nostra isola si preannuncia difficile, senza certezze.

In questo momento, considerata l’entità del problema, è necessario un grande sforzo comune (Pubblico, imprese e privati), ognuno per il proprio ruolo, adottando orientamenti comuni e, quindi svolgere delle attività dello stesso linguaggio, così da renderne più forte l’efficacia.

Partiamo dalle considerazioni

Da alcuni seri sondaggi si evince che i turisti stanno aspettando che la crisi dovuta al Coronavirus passi per tornare a fare turismo: il 74 % dei turisti non ha cambiato i progetti di vacanza, l’ 86 % è convinto che si potrà viaggiare la prossima estate, l’ 8% ritiene che la vacanza è compromessa e solo il 6% ha deciso di non fare la vacanza quest’anno.

Sicuramente il turismo domestico sarà una spinta decisiva per la ripresa della richiesta, poiché, matematicamente, in Italia l’emergenza finirà prima che negli altri paesi stranieri, i quali risentiranno di difficoltà di collegamenti di trasporto.

Bonus Energia: Proroga scadenza e nuove soglie ISEE

 

Bonus Energia: Proroga scadenza e nuove soglie ISEE

Le famiglie che beneficiano del Bonus Energia (elettrico e gas) hanno più tempo per presentare domanda di proroga.

Per limitare la mobilità durante l’emergenza COVID 19, la Delibera 76/2020/R/com dispone la momentanea sospensione della presentazione presso i Comuni delle domande di rinnovo dei bonus in scadenza per l'anno 2020. Gli aventi diritto otterranno automaticamente una proroga di 60 giorni ai precedenti termini di scadenza. Verrà  garantita la continuità  del bonus durante il periodo di sospensione, verificabile in bolletta.

Compilazione della domanda
Ai fini della compilazione della futura domanda è inoltre necessario avere a disposizione alcune informazioni reperibili in bolletta o nel contratto di fornitura:

•    Codice POD, Un codice composto da lettere e numeri, che inizia con IT che Identifica in modo certo il punto fisico in cui l'energia viene consegnata dal fornitore e prelevata dal cliente finale. Il codice è verificabile nella bolletta dell'energia elettrica non cambia anche se si cambia fornitore.
•    Codice PDR, codice unicamente numerico, reperibile nella bolletta del gas o contattando il Distributore locale.

Fasce ISEE 2020 per accedere al Bonus
Possono ottenere il bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica con almeno uno dei seguenti requisiti:

•    Nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro;
•    Nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;
•    Nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza;

Per approfondimenti:
- ANCI: FAQ - emergenza Coronavirus
- Reperire i Codici dei Contatori attraverso il Fornitore (POD, PDR)
- Reperire i Codici dei Contatori attraverso il Distributore (POD, PDR)

+++ COMUNICATO UFFICIALE +++ del 02.04.2020

di seguito viene pubblicato il COMUNICATO ALLA POPOLAZIONE per informarla della situazione COVID-19.

Comunicato alla popolazione del 02.04.2020

Avviso Pubblico sussidi alimentari come da OCDPC n. 658 del 29.03.2020

Il Responsabile dei Servizi Sociali del Comune, in applicazione all' all’OCDPC n. 658 del 29/03/2020, pubblica una manifestazione di interesse a convenzionarsi con il Comune di Isola del Giglio per la fornitura di “generi alimentari ed altri beni di prima necessità’” ed istituire così un rapporto contrattuale con gli esercizi commerciali.

I cittadini interessati di seguito potranno scaricare l'autocertificazoine per presentare l’istanza.

Avviso pubblico sussidi alimentari

Disciplinare sussidi alimentari

manifestazione d'interesse per commercianti

autodichiarazione OCDPC n. 658 del 29032020

 

ATTENZIONE ZPC GIGLIO

ZPC GIGLIO ATTENZIONE
la revoca dell' APG Giglio è la conferma della richiesta avanzatA come Comune per consentire un maggiore accesso di cacciatori, i cacciatori non dovranno fare più la domanda per accedere al Giglio nè pagare la quota, ma sarà sufficiente pagare l'ATC 7 di Grosseto.

31 marzo 2020

 

31 marzo 2020
Per ricordare tutti coloro che non ce l’hanno fatta, per manifestare un riconoscente grazie agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine; allaprotezione civile; a tutto il mondo del volontariato; per sentirsi uniti nella speranza guardando avanti con fiducia e per il l’alto senso civico che stanno dimostrando i cittadini.
Il popolo italiano ha uno spirito forte: si è sempre rialzato!
Ci rialzeremo anche questa volta.

Ordinanza n°6 del 26.03.20202

Il responsabile del servizio Com.te Polizia Municipale Cap. Galli Roberto, informa la cittadinanza tutta che con  l'ordinanza n°6 del 26.03.2020 si cristallizza la situazione parcheggi al 31/03/2020 (rimangono liberi e inalterati compresa piazza bus al porto), ZTL (quella del porto vale dal 1/4 al 30/9 ma non sarà attivata) e fermate Bus rimangono come sono. Alla fine dell'emergenza, o con una nuova ordinanza ripristineremo la normale viabilità come sempre è stata disciplinata.

Di seguito è possibile consultare l'ordinanza.

Ordinanza n°6 del 26.03.2020

Vorrei concludere con l'invito a restare a casa, osservare questa importante precauzione evita il contagio da COVID-19 e non permette la sua diffusione anche sulla nostra isola.

Cordiali Saluti

Com.te Polizia Municipale

Cap. GALLI Roberto

Programmazione Turistica: Comunicazione Assessorato al Turismo

L'Assessore Rossi, nel seguente comunicato illustra la progettazione turistica con un augurio di buona salute e coraggio 

Comunicato stampa Assessorato al Turismo

+++ AVVISO ALLA POPOLAZIONE +++

EMERGENZA COVID-19 - #RESTATEACASA

+++ AVVISO ALLA POPOLAZIONE +++

Al fine di contrastare il diffondersi dell’emergenza EPIDEMIOLOGICA da COVID-19, tutte le persone in ENTRATA IN ITALIA, in particolar modo I RESIDENTI di ISOLA DEL GIGLIO e GIANNUTRI, SONO OBBLIGATI a COMUNICARE IMMEDIATAMENTE il proprio ingresso in ITALIA al DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DELL'AZIENDA SANITARIA competente per territorio, e sono sottoposte alla SORVEGLIANZA SANITARIA e ALL'ISOLAMENTO FIDUCIARIO per un PERIODO di QUATTORDICI GIORNI. In caso di insorgenza di SINTOMI COVID-19, sono OBBLIGATE a segnalare tale situazione con tempestivi all’ AUTORITÀ SANITARIA per il tramite dei numeri telefonici appositamente dedicati.

 

I Cittadini TUTTI sono invitati a COLLABORARE con le FORZE DELL’ORDINE che VIGILERANNO sui possibili trasgressori.

numeri utili AUSL Toscanasudest

Pagina 14 di 16

Scenari dell'Isola del Giglio

SOCIAL HUB

Vai all'inizio della pagina