News

News (393)

Categorie figlie

Comunicati Stampa (43)
Comunicati Stampa Sezione dei comunicati stampa emessi dall'amministrazione comunale
Visualizza articoli ...

ALLONTANAMENTO DELLE PERSONE CON DANNO COGNITIVO

Cosa fare se incontri una persona disorientata? Non lasciarla mai sola. Mantieni un atteggiamento calmo e rassicurante. Chiama subito il 112.
 
L'ufficio del Commissario per le persone scomparse ha predisposto una brochure esplicativa che fornisce indicazioni sulle iniziative da adottare per prevenire l'allontanamento di persone affette da danno cognitivo e su come agevolarne la ricerca e il ritrovamento in caso di scomparsa.
La brochure, consultabile anche sul sito istituzionale della Prefettura, è rivolta sia ai familiari delle persone a rischio di scomparsa, sia a tutti i cittadini, richiamando l'attenzione sui comportamenti da tenere quando si incontra una persona in evidente stato di disorientamento, specie nelle ore del crepuscolo quando è più alta la possibilità che nel malato si acuisca il senso di smarrimento e disorientamento.
 Alle persone a rischio è consigliato di portare sempre con sé un biglietto-promemoria con annotate generalità, indirizzo e recapiti telefonici di emergenza.
 
 0
 
 

Si rende noto che cliccando qui è disponibile l'Avviso ai creditori riguardante il Restauro della Rocca Pisana.

Codice di comportamento per i dipendenti comunali: al via l’aggiornamento con l’entrata in vigore del D. P.R.  n. 81/2023

Il Comune di Isola del giglio sta procedendo alla revisione del Codice di Comportamento dei propri dipendenti in conformità alle previsioni di cui alla delibera ANAC 177/2020 e al DPR n. 81 del 13 giugno 2023, ossia il nuovo “Codice di comportamento dei dipendenti pubblici”, Pubblicato in GU Serie Generale n. 150 del 29-06-2023, ed entrato in vigore il 14 luglio 2023.

In linea con quanto previsto dal DL 30 aprile 2022, n.36 – convertito, con modificazioni, dalla Legge 29 giugno 2022, n.79, recante “Ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza” – il nuovo Codice promuove modifiche in linea con il crescente fenomeno della digitalizzazione del lavoro e con l’introduzione di misure in materia di utilizzo delle tecnologie informatiche, dei mezzi di informazione e in particolare dei social media. 

Tra le conferme del Codice, ritroviamo naturalmente la riproposizione dei doveri fondamentali di “diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta” dei dipendenti pubblici, che sono ripresi dall’art. 97 della Costituzione e riguardano sia i dipendenti, sia i dirigenti di ogni settore.

La vera novità, se così possiamo definirla, è la precisazione che tali doveri debbano essere osservati non solo quando si è in servizio, ma anche nei comportamenti che si pongono in essere nella vita quotidiana, al fine di tutelare l’immagine della pubblica amministrazione, come previsto tra l’altro dal D. Lgs. 165/2001. 

Nell’ottica di un’ampia condivisione e partecipazione, che possa coinvolgere dipendenti, cittadini e operatori del settore, chiunque abbia interesse potrà far pervenire le proprie osservazioni, valutazioni ed integrazioni alla proposta entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 8 Ottobre 2023 via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Le proposte e osservazioni, congrue e conformi alla Legge, potranno essere utilizzate per la redazione definitiva ed aggiornata del Codice di Comportamento.

È possibile prendere visione della bozza del Codice di Comportamento” nella sezione di Amministrazione Trasparente, accedendo al link: http://comune.isoladelgiglio.gr.it/index.php?option=com_cmsdoc&view=cmsdoc&id=1080&Itemid=2179 .

 

Si comunica che nell'anno 2024 sarà effettuata la verificazione quinquennale gratuita dei terreni appartenenti al Comune di Isola del Giglio.

Cliccando qui è possibile consultare il manifesto dell'Agenzia delle Entrate.

Si rende noto che cliccando qui è possibile consultare l'avviso pubblico per la consultazione di operatori economici per un eventuale successivo affidamento, mediante trattativa diretta su Start, ai sensi dell'art. 50 comma 1 lett. B del D.DLGS 36/2023, del servizio di manutenzione ordinaria delle elisuperfici di Isola del Giglio Loc. Arenella e Giannutri Loc. Monte Mario e la relativa Richiesta di Invito.

Si rende noto che è stato pubblicato il modello di autocertificazione per ottenere la riduzione sulla bolletta tari 2023 per le attività aperte almeno 9 mesi all'anno. Gli aventi diritto possono compilarlo e presentarlo brevi manu all'Ufficio Protocollo del Comune di Isola del Giglio oppure inviarlo a mezzo pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . L'autocertificazione, accompagnata dal documento di identità del dichiarante, dovrà pervenire all'ente entro e non oltre il 30 settembre p.v., pena la perdita del diritto alla riduzione. A tal fine farà fede la data di protocollazione del documento.

Il modulo risulta disponibile al seguente link:

http://www.comune.isoladelgiglio.gr.it/index.php?option=com_cmsdoc&view=cmsdoc&id=550&Itemid=2269

 

Comune di Isola del Giglio
Provincia di Grosseto

La frequenza degli spostamenti, gli orari, le maggiori necessità: quali sono in sostanza le esigenze di mobilità da, per e tra le isole dell’Arcipelago toscano. La Regione Toscana, in vista dell'affidamento del nuovo servizio di cabotaggio marittimo (entro il 2024), ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un questionario rivolto ai cittadini, in particolare a quelli delle isole e delle città portuali servite dal trasporto pubblico locale marittimo, per conoscere le loro abitudini e individuarne le esigenze.

E, al fine di raggiungere più persone possibili, l'assessore regionale a infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli ha inviato una lettera ai sindaci e agli amministratori coinvolti nel servizio di Tpl marittimo per invitarli a dare ampia diffusione al questionario, "vitale strumento - spiega l'assessore nella lettera - per la creazione del modello di domanda di mobilità".

"Si tratta di un passaggio importante - spiega il Consigliere comunale ai Trasporti Alessandro Brizzi - nel percorso che il Comune sta seguendo da mesi con la Regione, gli altri amministratori locali dell'arcipelago, i sindacati e le associazioni di categoria per portare le istanze dei gigliesi all'attenzione di chi dovrà materialmente scrivere il bando di gara. Pur mancando un indicatore della residenza di chi partecipa, che avrebbe consentito alla Regione di distinguere le opinioni di chi vive sulle isole rispetto a quelle di chi le frequenta come turista, gli amministratori invitano la cittadinanza alla massima partecipazione nella compilazione del questionario".

Il questionario, pubblicato sul sito della Regione, sarà consultabile fino al 15 settembre.

Clicca qui per accedere al questionario.

Pagina 2 di 29

Scenari dell'Isola del Giglio

SOCIAL HUB

Vai all'inizio della pagina