News

News (95)

Categorie figlie

Comunicati Stampa (43)
Comunicati Stampa Sezione dei comunicati stampa emessi dall'amministrazione comunale
Visualizza articoli ...
logo-comunehd

Il garante della comunicazione
per il
Piano Strutturale

Come nominato con Deliberazione di Consiglio n°13 del 04.02.2011, in applicazione degli artt. 19 e 20 della L.R.T. n°1/2005 e ss.mm.ii
Informa/comunica
- Che con Delibera di Consiglio n°45 del 23.12.2013 è stato approvato il Piano Strutturale ai sensi della L.R.T. n°1/2005 e ss.mm.ii. corredato del Rapporto Ambientale, del Parere motivato e della Dichiarazione di Sintesi relativamente alla Valutazione Ambientale Strategica (VAS) ai sensi della L.R.T. n°10/2010 e ss.mm.ii.

- Che dell'avvenuta approvazione verrà dato avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana ai sensi dell'art.17, comma 7 della L.R.T. n°1/2005 e ss.mm.ii

- Che presso l'Ufficio tecnico del Comune di Isola del Giglio è possibile la consultazione della documentazione relativa al Piano Strutturale, ai sensi dell'articolo 17 della LRT 1/2005 e ss.mm.ii e della documentazione attinente la VAS, di cui all'articolo 25 della LRT 10/2010 e ss.mm.ii secondo le seguenti modalità:
Martedì - Giovedì ore 9-12 / 15-17 presso Area Tecnico- Manutentiva e Ambientale - Via V. Emanuele n. 2 - Giglio Castello

- Che, per rendere facilmente fruibile il materiale, gli elaborati sono pubblicati nel sito istituzionale del Comune di Isola del Giglio all'indirizzo www.comune.isoladelgiglio.gr.it

 

logo-comunehd

L'Amministrazione Comunale comunica ai cittadini che all'Albo Pretorio, sezione Albo Pretorio Informatico è affissa la RELAZIONE DI FINE MANDATO.
logo-comunehd

Il Responsabile dell'Area Tecnico-Manutentiva, Arch. Alessandro Petrini, pubblica di seguito il verbale della conferenza dei servizi la realizzazione di opere di arredo urbano in Piazza Thaon de Revel in località Giglio Porto - Convocazione Conferenza di servizi ai sensi dell'art.14 della L.241 del 1990 e ss.mm.ii.

conferenza_neri.pdf

logo-comunehd

GiovaniSì
Casa: bando per il contributo all'affitto. Scadenza 28 febbraio 2014

In attuazione delle misure a sostegno dell'autonomia dei giovani, la Regione mette a disposizione dei giovani toscani di età compresa tra i 18 e i 34 anni (con priorità alla fascia fra 30 e 34) che intendono scindersi dalla famiglia d'origine e costituire il loro nuovo ed autonomo nucleo familiare, un contributo della durata di tre anni per il pagamento del canone di locazione dell'alloggio.

Tutte le informazioni al seguente link della Regione Toscana
http://www.giovanisi.it/2014/01/15/casa-bando-per-il-contributo-allaffitto-scadenza-28-febbraio-2014/
logo-comunehd

Con il presente avviso, si richiede agli operatori economici di manifestare l'interesse ad essere invitati alla procedura negoziata svolta in modalità telematica ai sensi dell'art 122 comma 7 del D.lgs. 163 del 2006 e ss.mm.ii. per l'affidamento dei lavori di seguito specificati. avviso_manifestazione_di_interesse.pdf
logo-comunehd

NUMERO CORRETTO PER RITIRO INGOMBRANTI
Il Comune viene informato che nelle scorse settimane è stato erroneamente diffuso un numero telefonico sbagliato per la prenotazione dei rifiuti ingombranti. La società Sei Toscana (Servizi Ecologici Integrati Toscana srl area sud est) che gestirà il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti dal 1 gennaio 2014 informa che numero verde corretto per la prenotazione dei rifiuti ingombranti è: 800 127 484.
Nel frattempo il vecchio numero di Coseca (0566 919946) rimarrà attivo anche nelle prossime settimane così da permettere alla cittadinanza la massima accessibilità all'utilizzo del servizio.
logo-comunehd

Si comunica che, a partire dal 7 ottobre 2013, la Regione Toscana, con legge regionale n. 45/2013 denominata "Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale", istituisce misure di sostegno finanziario per il triennio 2013-2015.

La legge individua tre direttrici lungo cui saranno concessi contributi:
1. in favore della famiglia e in particolare:
a) contributo una tantum di € 700 a favore dei figli nuovi nati, adottati e collocati in affido preadottivo (art.2) dal 1° gennaio 2013,
b) contributo annuale per il triennio 2013 - 2015, pari ad euro 700,00 per le famiglie con quattro figli. Il contributo e? incrementato di euro 175,00 per ogni figlio oltre il quarto (art. 3),
c) contributo annuale per il triennio 2013-15 di € 700,00 a favore delle famiglie con figlio disabile a carico ed in presenza di un'accertata sussistenza nel disabile della condizione di handicap permanente grave (art.4);
2. in favore delle lavoratrici e lavoratori in difficoltà (art. 7);
3. un sistema di garanzie integrative per consentire anche alle famiglie in gravi difficoltà finanziarie di accendere a mutui immobiliari destinati ad estinguere passività pregresse (art. 8).
I contributi di cui agli articoli 2, 3 e 4, possono essere cumulati fra loro.
I requisiti per l'ottenimento dei contributi economici sono:
a) essere cittadini italiani o di altro stato appartenente all'Unione europea oppure, se stranieri, essere in possesso dei requisiti previsti dall'articolo 40, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 ("Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero");
b) essere residenti in Toscana alla data del 1° gennaio dell'anno solare cui si riferisce il contributo finanziario da almeno un anno;
c) avere un valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad euro 24.000,00;
d) non avere riportato condanne con sentenza defini¬tiva per alcune tipologie di reati.
Per tutte le tipologie di domanda e? necessario presentare l'attestazione ISEE aggiornata all'ultima dichiarazione presentata ai fini IRPEF; per le domande di contributo a favore delle famiglie con figlio disabile e? necessaria una certificazione attestante la condizione di handicap permanente grave di cui all'art.3, comma 3 della legge 104/1992.

Le domande relative all'anno 2013 dovranno essere presentate al Comune di residenza entro il 31 gennaio 2014.

Per informazioni rivolgersi agli uffici comunali: ufficio segreteria, servizi sociali.
Orario: dal lunedì al venerdì 10.00/12.00 e il martedì e giovedì anche 15.00/17.00.

0_1_nuovi_nati_modulistica_21ottobre_2013.pdf

0_2_famiglie_numerose_modulistica_21ottobre_2013.pdf

0_3_disabili_modulistica_21ottobre2013.pdf

all.d._privacy.pdf

logo-comunehd


Il Sindaco e la Giunta

AVVISANO LA POPOLAZIONE

che a partire da

Lunedì 23 settembre e per i giorni seguenti

verrà eseguita la pulizia dalla vegetazione infestante dei seguenti fossi:

• Fosso della Botte (Campese)
• Fosso dell'Allume (Campese)
• Fosso delle Grotte (Campese)
• Fosso dell'Incudine (Porto)
• Fosso di San Giorgio (Porto)


Isola del Giglio, 20 settembre 2013


Il Sindaco
Sergio Ortelli

 

logo-comunehd

COLLEGAMENTI MARITTIMI
I VIAGGI DI MARTEDÌ 17 SETTEMBRE


Si rende noto che nella giornata di martedì 17 settembre, proseguendo i lavori di rotazione della Concordia, non vi saranno i regolari collegamenti di linea da e per Porto Santo Stefano.

Per ovviare alle esigenze della popolazione, si prevede un viaggio con partenza da Porto Santo Stefano alle ore 05.00 (M/N Giuseppe Rum, Compagnia Toremar) ed un viaggio con partenza da Isola del Giglio alle ore 06.30 (M/N Giuseppe Rum,Compagnia Toremar).

Per l'intera giornata non sono previsti ulteriori collegamenti fino al termine delle attività.

Pagina 4 di 7

Scenari dell'Isola del Giglio

SOCIAL HUB

Vai all'inizio della pagina